Make your own free website on Tripod.com

Luglio 1999
Biografia Autore


Thomas Alva Edison, inventore americano.
Nato a Milan, Ohio, nel 1847 e morto a West Orange, New Jersey, nel 1931.
Figlio di un commerciante di origine olandese, ricevette dalla madre, istitutrice di origine scozzese, i primi rudimenti di letteratura e di calcolo. Frequentò per tre mesi soltanto la scuola pubblica, dimostrando tuttavia fin dalla più giovane età una notevole tendenza verso la meccanica. A dodici anni fu assunto come giornalaio sui treni ed ebbe l'idea di installare in un vagone una macchina da stampa acquistata d'occasione. Fondò così un giornale, il Weekly Herald, compilato e stampato durante la marcia del treno e venduto ai viaggiatori. Durante il tempo libero studiava la meccanica, la fisica e la chimica; nel corso di una sua esperienza causò l'incendio del vagone, per cui fu costretto a cercarsi un altro lavoro. Nel 1862 si impiegò nell'ufficio telegrafico di Port Huron e qui inventò, nel 1864, un telegrafo duplex che consentiva di trasmettere simultaneamente sul medesimo filo due dispacci in senso inverso. Poi divenne tecnico di numerose società di esercizio telegrafico. Ricco e famoso, fondò nel 1876 un'officina a Menlo Park e a Orange (New Jersey) dove realizzò la maggior parte delle sue numerose e disparate invenzioni, tanto da raggiungere i 1.200 brevetti depositati. Di esse la più importante è senz'altro quella relativa al fonografo, del 1877. Ma si possono ricordare ancora: il microtelefono (1877), la lampadina a incandescenza (1878), gli apparecchi telegrafici quadruplex e sestuplex, il cinetoscopio (1894), geniale sintesi fotografica del movimento. Edison realizzò anche la prima centrale elettrica americana, in Pearl Street a New York, dotata delle dinamo jumbo e per vendere l'energia ideò anche il primo contatore elettrolitico.
Verso il 1914 mise a punto l'accumulatore alcalino al ferronichel. Nel 1884 aveva scoperto un'importante caratteristica dei metalli incandescenti che da lui prese il nome di "effetto Edison". Esempio tipico di self made man americano, Edison fu anche uno straordinario uomo d'affari, che riuscì a superare grandi difficoltà finanziarie e a creare un'impresa d'importanza mondiale.



© Copyright 1998-2005 by Mike100

Data ultima modifica venerdì 23 marzo 2001 19.49.26